0.00 0
Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

3 errori da migliaia di euro fatti da tutti nell’acquisizione clienti e la loro profilazione

L’asset o valore più prezioso da accumulare con la tua azienda è la lista clienti.

Il suo valore cambia in base ai dati legati a ogni contatto.

Errore numero 1: Profilazione blanda in acquisizione

La profilazione dei clienti è un processo fondamentale per comprendere le loro esigenze e preferenze, nonché per offrire loro soluzioni personalizzate e adatte alle loro necessità. 

Non solo in acquisizione, che è un momento importante, ma anche per tutta la durata del rapporto.

Tuttavia, molti imprenditori commettono l’errore di effettuare una profilazione troppo blanda, raccogliendo solo informazioni di base come il nome, l’indirizzo e-mail e il numero di telefono.

Questo ti permette di ricontattarli e va bene…

Ma senza un processo che ti permette di sapere le altre informazioni, sarà difficile continuare a vendere a questa lista con più facilità.

In qualunque situazione, la tua lista clienti sarà sempre pronta a rispondere a una chiamata all’azione… ma solo se sente un legame con te o i tuoi venditori.

Per suscitare questo legame è necessario che il cliente si senta speciale.

Quindi quando ci parli o invii delle email, promozioni, offerte e via dicendo, devi fare riferimento alle informazioni che ti ha già dato.

Ma non è solo questo il motivo.

Si tratta anche di poter ottimizzare tutti i costi e tutti gli investimenti che fai per ottenere clienti e vendergli ancora.

Cosa dovresti sapere quindi di ogni cliente?

  • Sesso, età, data di nascita e paese. Un anagrafica insomma
  • Dove il cliente è stato acquisito, da quale funnel e ADS, o sorgente.
  • A quali promozioni ha aderito e con quanti materiali è entrato in contatto.
  • Quali prodotti ha comprato, quanti, di quali categorie e perché.
  • Poi in base al business, ci sono altre informazioni utili.

Per conservare tutte queste informazioni si usano CRM e sistemi di automazioni e integrazioni avanzate come Keap e Infusionsoft, generalmente connessi al software più versatile che è WordPress

Errore numero 2: Scarsa misurazione del loro valore

Un altro errore comune che viene commesso durante l’acquisizione clienti è la scarsa misurazione del loro valore. 

Molti imprenditori si concentrano troppo sull’acquisizione di nuovi clienti senza prendere in considerazione il loro effettivo valore per l’azienda. 

È importante misurare il valore dei clienti in base a quanto spendono in media durante ogni visita o acquisto e quanto spesso tornano a fare acquisti. 

In questo modo, è possibile indirizzare le risorse verso i clienti più preziosi e ottenere il massimo ritorno sull’investimento.

Ogni cliente ha un valore combinato da 3 fattori:

  • Distanza dall’ultimo acquisto o “Recency”
  • Spesa totale in un arco di tempo stabilito o “Monetary”
  • Frequenza d’acquisto (numero di acquisti) in un dato tempo stabilito o “frequency”

La combinazioni di questi elementi ti da il valore dei clienti e ti permette di moltiplicarli andando a sfruttare gli strumenti di marketing per i pubblici simili e le strategie di referral.

NON solo.

Alcune aziende dovrebbero segmentare anche in base alla nicchia di prodotti acquistati dal cliente, in caso di cataloghi diversificati e importanti, perché come detto nel punto precedente, ogni azioni di marketing va personalizzata per non sembrare un banale tentativo di vendita.

Anche qui, ci sono diversi strumenti che vengono in aiuto e se vuoi valutare insieme a noi quale può essere quello giusto per te, parla con noi cliccando qui.

Tutto questo dovrebbe essere gestito in automatico.

Errore numero 3: Legenda e guida ai tag e le metriche assente

Infine, molti imprenditori commettono l’errore di non avere una legenda o una guida per i tag e le metriche utilizzate per la profilazione dei clienti. 

Senza una chiara spiegazione di ciò che significano i diversi tag e metriche, è difficile comprendere appieno il profilo dei clienti e fare scelte informate in base ai dati raccolti. 

È importante quindi assicurarsi di avere una chiara comprensione di ciò che significano i diversi tag e metriche utilizzati per la profilazione dei clienti e di come utilizzarli in modo efficace nella propria attività.

NON SOLO. C’è una parte ancora più terrificante.

Maggiore è il numero di tag…

Più sarai in un disastro quando il tuo “esperto” se ne andrà.

Quasi nessuno si preoccupa di dare una chiara lettura ai tag e alle metriche del CRM rendendo praticamente impossibile il passaggio di testimone.

Questo può rallentare e incasinare i lavori per mesi e creare una situazione davvero difficile da sistemare.

SE UNA DI QUESTE CONDIZIONI È VERA ANCHE PER TE…

Stai perdendo clienti solo perché non raccogli sufficienti informazioni su di loro…

O peggio ancora, potresti trascurare clienti fedeli perché non sai quanto vale per la tua azienda?

Immagina quanto potrebbe cambiare per la tua attività se avessi una profilazione clienti accurata e dettagliata. 

Puoi offrire loro soluzioni personalizzate in base alle loro esigenze e preferenze, aumentando la loro soddisfazione e fidelizzazione.

Oppure, puoi indirizzare le tue risorse verso i clienti più preziosi, ottenendo il massimo ritorno sull’investimento.

Eppure, molti imprenditori commettono un errore dopo l’altro quando si tratta di acquisizione e profilazione clienti.

Non effettuano una profilazione accurata, non misurano il loro vero valore e non hanno una guida per i tag e le metriche utilizzati.

Tutto ciò può portare a perdite finanziarie a lungo termine e a una mancanza di crescita della propria attività.

Non farti sfuggire altri clienti preziosi a causa di questi errori.

Impegnati a fare una profilazione accurata dei tuoi clienti, a misurare il loro valore e a capire come utilizzare i tag e le metriche in modo efficace.

Solo così potrai ottenere il massimo dalla tua lista clienti e far crescere la tua attività.

Vuoi implementare e verificare lo stato tecnico della tua attività?

Scarica le risorse gratuite qui.
Parla subito con noi per una valutazione insieme.
Lascia un commento

Ricevi in anteprima notizie, offerte speciali e informazioni in merito a CRM, Automation e altro dal Dr.Tecnico

Iscriviti alla newsletter, scrivi qui la tua email

Newsletter Dr.Tecnico

    CRM: come scegliere quello giusto per te

    Scegliere il giusto CRM per la propria azienda è fondamentale poiché si tratta di uno strumento che può fare la differenza nella gestione dei clienti e nella crescita dell’azienda.  Ma [...]
    Continua

    AIFB Project Copyright © 2023 DrTecnico - Chlätterstrasse 4c 8458 Dorf ZH Schweiz

    Rispondi a queste brevi domande e scopri subito se il Dr.Tecnico può aiutarti

    Non hai voglia di perdere tempo, vero?

    Scopri subito quanti soldi stai perdendo per colpa dell'incompetenza altrui
    Rispondi alle domande qui sotto e parla direttamente con il nostro team di esperti di tecnologia Web, CRM, Automation, e Marketing a risposta diretta.
    La richiesta è senza impegno. Solo parlando con te possiamo sapere se possiamo aiutarti.
    Quiz Homepage

    Quasi finito!

    Lascia la tua email per ricevere il risultato del test e nel caso, essere ricontattato dal consulente.


    Scarica la guida e scopri quanti soldi stai perdendo

    Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere l'eBook
    Richiesta PDF 7 Domande